AFFINA LA RICERCA
Isole dell'oceano indiano
Isole dell'oceano indiano

Oceano Indiano, il paradiso abita qui

1836, in primavera. A bordo del brigantino Beagle Charles Darwin, giunto quasi al termine di una lunga spedizione scientifica che lo aveva portato a circumnavigare il globo, risaliva le acque dell’Oceano indiano. Ai suoi occhi, pure abituati alle meraviglie del mondo, quelle acque di cristallo che si increspavano sulle barriere coralline, quelle isole fantastiche popolate da sterne e fregate, la vegetazione lussureggiante e le lunghe distese di sabbia bianchissima, dovevano apparire come un altro miracolo della natura.
Da quel tempo, non molto è cambiato a queste latitudini, e la bellezza che ha incantato gli esploratori del passato è rimasta pressoché intatta.
Ai viaggiatori di oggi le Isole dell’Oceano indiano accendono la fantasia e stimolano la ricerca di spazi inediti da aprire alla conoscenza o di scenari esotici in grado di regalare felicità.

    Due continenti, Asia e Africa, condividono le meraviglie di questo oceano prodigo di bellezza sopra e sotto il mare, un forziere che nei secoli passati vide mercanti, pirati ed esploratori solcare queste acque spinti dal desiderio di ricchezza o di conquista, ma che diedero origine ad uno straordinario microcosmo etnico-culturale.
Carréblu vi porta a scoprire i gioielli di questi mari, dai giardini scintillanti di coralli dei fondali, alla spettacolare natura delle mille isole ed atolli.


Le Isole Maldive, dall’atmosfera rarefatta e magica, l’arcipelago delle Seychelles con le sue rare specie di flora e di fauna, l’isola di Mauritius – sul Tropico del Capricorno, che ha compiuto il miracolo accogliere, nella più completa armonia, religioni e culture tra le più diverse, le piccole Réunion e Rodriquez.  

E poi il Madagascar, frammento d’Africa alla deriva nell’oceano, che 20 milioni di anni di isolamento hanno reso un fantastico museo di storia naturale e, ad oriente, Sri Lanka, un gioiello di intatta bellezza.

Dare forma ai desideri è l’impegno di Carréblu, che ha selezionato con professionalità, entusiasmo e passione le strutture più esclusive, ricche di fascino e di stile, ma sempre rispettose dell’ambiente, perché la vacanza sia qualcosa di più di un semplice momento di relax: diventi un modo di vivere in armonia con la natura di questi luoghi incantevoli.

Link Astoi

Carréblu è socio